A ORIENTE DEL SOLE

DI FULVIO MARIANI

In realtà, Dio era molto giovane quando creò la Siberia, allora sapeva colorare il mondo soltanto di bianco e d’azzurro e disegnare linee e forme molto semplici. Poi, quando crebbe e imparò a fare cose più difficili e complicate, andò a sud e abbandonò per sempre la Siberia. Comunque i nomadi che poi vennero dall’Asia centrale riconobbero la sua mano nei semplici disegni abbandonati sotto la neve e rispettarono per sacra quella terra addormentata, i suoi fiumi e la vita che vi si era adattata. Con questa coscienza, le tribù siberiane vissero per secoli nelle foreste innevate e, traversando 25.000 anni fa lo Stretto di Bering, popolarono l’America sinché, nel quindicesimo secolo, l’uomo bianco non li scovò quasi contemporaneamente in entrambi i continenti e cominciò a sterminarli. L’uomo bianco non pensa che la terra sia sacra, non pensa d’essere fratello di tutto ciò che esiste, ma crede di poter trasformare tutto nel solo dio da lui creato: il denaro.

A quel dio, i conquistatori han sacrificato la nostra terra e creato le nazioni più potenti del pianeta.

500 anni fa, ai tempi di Ivan il Terribile, il fiume Ob rappresentava l’estremo limite orientale al mondo conosciuto, oltre quello s’estendeva sulle carte la Grand Tartaria che i topografi medievali popolarono di creature fantastiche la cui leggenda era arrivata all’orecchio di qualche viaggiatore. Esse evocavano mostri saltellanti su un unico piede, cammellieri pagani prostrati in adorazione di idoli di pietra. Li dicevano antropofagi, mangiatori di serpi, vermi e di qualunque altra sozzura gli capitasse a tiro come altrimenti avrebbero potuto vivere in quel luogo posto nientemeno che ad oriente del Sole?

SCHEDA

Siberia, Russia | 2002 | Beta Digitale | Colore | Stereo  | 118'

 

Regia: Fulvio Mariani

Sceneggiatura: Andrea Gobetti e Fulvio Mariani

Fotografia: Fulvio Mariani

Montaggio: Marianne Quarti

Suono in presa diretta: Luca Venchiarutti

Musiche: Repertorio

Sonorizzazione: Paolo Logli

Produzione: ICEBERG-film in coproduzione con RSI – Radiotelevisione svizzera

Distribuzione: ICEBERG-film

Versione Originale: Russo

Doppiaggio: Italiano

Sottotitoli: Italiano

GALLERIA IMMAGINI

ACQUISTA

ALTRI DOCUMENTI

ICEBERG-Film SA | Via Sole 2 - Savosa Switzerland | info@icebergfilm.ch

Copyright © 2014 | Tutti i diritti riservati | Iceberg Film SA